• Stampa

Corso per Tecnico AMC

Il corso si svolge in due giorni. Il tirocinio si sviluppa in 5 appuntamenti che consolideranno la preparazione del candidato.

 

Il programma prevede:

  • Streching e manipolazione cane
  • Ginnastica passiva del cane
  • La stimolazione alle esperienze mentali del cane
  • Le AMC rispetto al cane giovane e al cane anziano
  • Accenni di anatomia del cane
  • L'approccio del cane con gli oggetti

 

Requisiti per superare l'Esame:

  • Il candidato a diventare Tecnico di Abilità Motorie Consapevoli dovrà dimostrare di eccellere nelle tecniche di manipolazione e negli esercizi di ginnastica passiva.
  • Il Tecnico dovrà dimostrare di sapersi confrontare con varie tipologie di cani e di conoscere le basi dell'anatomia del cane.

 

Ambiti di lavoro per il Tecnico Attività Motorie Consapevoli (AMC): Campi Scuola, Canili, Pensioni e Allevamenti, Fattorie Didattiche e Campi Estivi.

 

Per mantenere la qualifica di Tecnico AMC è necessario partecipare almeno ad un aggiornamento CISCC all'anno.

Il CISCC prevede la figura di Referente-Formatore Obedience che dovrà promuovere e coordinare eventi volti a diffondere la disciplina sportiva. Per diventare Referente Formatore è necessario possedere la qualifica di Tecnico e superare un esame organizzato dal CISCC.

Questo sito si avvale di cookie tecnici necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nella cookie policy. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando su un qualunque suo elemento accetti l'uso dei cookie da parte di questo sito. Per saperne di più o negare il consenso all'uso di alcuni o tutti i cookie LEGGI INFORMATIVA PRIVACY.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information